• buste paga

    Elaborazione Buste Paga per...

  • badanti

    ...badanti

  • colf

    ...colf

  • portieri di condominio

    ...portieri di condominio

condominio

Sei un amministratore di Condominio e vuoi affidare interamente il servizio delle buste paghe ad un consulente abilitato?
Vuoi ridurre al massimo gli adempimenti amministrativo-contabili nei confronti dei dipendenti, Enti e Fisco?
Hai bisogno dei preventivi di costo da presentare in assemblea?
E magari non vuoi nemmeno occuparti del versamento delle ritenute d’acconto su fatture e parcelle, delle Certificazioni Uniche di Fine anno, del 770, ecc.?
E, …perché no, vuoi tutto questo a costi contenuti?
www.bustepagaterracciano.it può soddisfare tutte queste tue esigenze! Sono esclusi solo gli adempimenti in materia di sicurezza sul lavoro, previste dalla L. 626/1994, dal D.Lgs 81/2008 e successive modificazioni ed integrazioni.

 

Se vuoi un preventivo gratuito vai su:

 

Se vuoi avere informazioni generali sul rapporto di lavoro dipendente del settore Condominio, contattaci oppure vai su
Informazioni generali CONDOMINIO

DETTAGLIO DEI SERVIZI OFFERTI

Ad esclusione degli adempimenti in materia di sicurezza sul lavoro, il servizio offerto ai clienti assolve INTERAMENTE a tutti gli altri adempimenti a carico del datore di lavoro, quali:

(*) opzionale a richiesta del cliente

ATTIVAZIONE E FUNZIONALITA’ DEL SERVIZIO. COSA FARE?

MODALITA’ DI COMUNICAZIONE
Tutti i documenti, dati ed elaborati sono inviati per:
- e-mail (preferibile) a info@bustepagaterracciano.it
- pec a a.terracciano@consulentidellavoropec.it
- fax al n° 0422-301534,

 

ATTIVAZIONE FACILE ED IMMEDIATA
Se interessato, puoi richiedere (per e-mail o PEC o fax) subito l’attivazione del servizio inviando
• il modulo Adesione al Servizio CONDOMINIO-RITENUTEcorredato del Mandato di Assistenza.
• copia del documento di identità e codice fiscale dell’amministratore
• copia del permesso di soggiorno dell’amministratore (solo per cittadini extracomunitari)
ed opta preferibilmente per la modalità e-mail (quella per fax infatti comporta una maggiorazione di tariffa del 10%).

In breve tempo, riceverai il Mandato di Assistenza controfirmato dal consulente e da quel momento il servizio è attivo.
N.B: I moduli firmati in originale, ad esclusione di quelli inviati per PEC, devono poi essere poi inviati per posta ordinaria a:
Bustepagaterracciano
Vicolo Limbraga 16
31100 Treviso

Il mandato è molto flessibile e non è vincolante! In qualsiasi momento può essere revocato il servizio, senza addebiti o penali.
Successivamente, riceverai il modulo Presenze, già precompilato per l’intero anno, con i nominativi dei lavoratori e l’orario di lavoro standard preimpostato, che però utilizzerai solo in certi casi!

 

FUNZIONI DEL CLIENTE (pochi passi…ma nemmeno!)

Hai tempo fino al 5 del mese successivo per comunicare eventuali variazioni di presenza (es. assenze per qualsiasi motivo, straordinari, ecc.), inviando il modulo Presenze.
Entro 2 giorni dall’invio del modulo Presenze, riceverai tutti gli elaborati relativi al mese precedente (cedolino, F24, ecc.).
Il mancato invio entro il 5 del mese successivo, comporta automaticamente la generazione di tutti gli elaborati entro il 7 del mese, come se i dipendenti avessero sempre lavorato regolarmente, con l’orario di lavoro pattuito e senza variazioni.
Quindi, in buona sostanza, invierai il modulo Presenze soltanto in 2 circostanze:
• per comunicare eventuali variazioni di presenza
• per avere più sollecitamente (cioè prima del 7) tutti gli elaborati, ed entro i 2 giorni successivi all’invio del modulo Presenze riceverà tutti gli elaborati.

Comunque hai la possibilità di comunicare le variabili di presenza anche dopo il 5 del mese, ma in tal caso sarà applicato un supplemento di tariffa, pari al costo di un cedolino. Il ritardo è ammesso fino al 14 del mese.

Mensilmente

Il cliente riceverà tutti gli elaborati previsti dalla norma: cedolino ed F24.

 

Entro la fine del mese successivo il cliente riceverà il Libro Unico del mese precedente + ricevuta UNIEMENS

Annualmente

entro il 16 febbraio, il cliente riceverà:
• accontamento del TFR dell’anno precedente
• prospetto imposta sostitutiva rivalutazione TFR

 

entro il 28 febbraio, il cliente riceverà:
• Certificazioni Uniche (CU) anno precedente
• prospetto autoliquidazione INAIL


entro il 7 marzo, il cliente riceverà:
• Ricevuta dell’invio telematico delle CU

 

entro i termini stabiliti dalla legge, il cliente riceverà:
Modello 770 e ricevuta dell’invio telematico

pagamento del servizio

Non è richiesto alcun pagamento di anticipi od acconti. Il pagamento del servizio è quasi sempre alla fine di ciascun trimestre, entro il 25 del mese successivo, a mezzo bonifico bancario o bollettino di c/c postale, a presentazione di preavviso di fattura. Solo per inquadramenti, assunzioni, impianti progressivi, 730 (costo a carico del dipendente) ed altre pratiche straordinarie, può essere richiesto il pagamento entro il 25 del mese in corso.

Il mandato di assistenza, non è vincolante, in qualsiasi momento può essere risolto senza addebiti o penali.
E’ però essenziale la puntualità dei pagamenti, per evitare l’automatica sospensione del servizio senza preavviso, che può comportare anche la decadenza del servizio.

PASSAGGIO DA ALTRO CONSULENTE

Normalmente, con il precedente consulente devono essere seguite precise formalità e tempistica per la disdetta.
Per effettuare il passaggio puoi contattarci oppure utilizza i moduli
Questionario datore di lavoro CONDOMINIO
Questionario-Preventivo lavoratore CONDOMINIOed attenersi a quando indicato nella sezione “dati ed allegati da inviare per i dipendenti già in forza”
E’ sufficiente compilare solo pochi campi di colore giallo (quelli di colore rosa sono facoltativi) ed allegare le fotocopie dei documenti e codice fiscale, ed altri documenti richiesti.

ALTRE ATTIVITA’

Per qualsiasi altra attività, basta cliccare sull’argomento che ti interessa ed avrai informazioni e modalità operative.

Alcuni esempi:

E’ cura del cliente stampare, far firmare e conservare tutta la documentazione, nonchè esibirla in caso di controlli, accertamenti e/o verifiche. Non serve rimandare al consulente i documenti firmati dalle parti, che quindi restano presso il cliente.

Qualcosa non è chiaro? Vuoi altre informazioni? Necessiti di consulenza?
Scrivi una e-mail a info@bustepagaterracciano.it
Oppure manda un fax a 0422-301534
Sarai contattato a breve

CEDOLINI ONLINE ANTONIO TERRACCIANO | 16, Vicolo Limbraga - 31100 Treviso (TV) - Italia | P.I. 01158371219 | Tel. +39 0422 301534 | info@bustepagaterracciano.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy